dolci, forneria, ricette

strawberry-peanut butter tart

ovvero una crostata di fragole e burro d’arachidi dalla genesi travagliata.

MAE_0032Tante fragole in frigo, troppe fragole in frigo, ci faccio una torta. Buona, una crostata, la torta preferita da queste parti. Sì una crostata con la crema alla vaniglia e le fragole sopra. Eh ma non ho la vaniglia. Allora con lo sciroppo di rosa, quello che viene dalla montagna. Sì ma manca di qualcosa. Allora cioccolato, crema al cioccolato. No basta crema al cioccolato, perché non crema alla vaniglia e sopra fragole intinte nel cioccolato? Eh ma non ho la vaniglia. Allora una frolla di cacao. Uffa ma sempre al cacao la frolla con le fragole? No voglio qualcosa di diverso, voglio tipo…tipo…

[apro il frigo]

IL BURRO D’ARACHIDI!

[ora, se state facendo una faccia perplessa, posso dirvi solo una cosa: gli americani hanno tanti difetti, lo so, ma in fatto di porcate non sono secondi a nessuno. Il che non è sempre un male 😉 quindi se vi dicessi che il classico sandwich dolce da colazione, anziché essere pane burro e marmellata, è pane burro d’arachidi e confettura di fragole, mi dareste più credito?]

Ok quindi crostata con crema di burro d’arachidi e fragole sopra… no no troppo porcata. Ci vorrebbe la marmellata di fragole, non il frutto intero! Aspetta, posso farla! Ho anche l’agar agar, posso farla senza zucchero e in cinque minuti! Fantastico, fantastico, mi sento anche meno in colpa per usare il burro d’arachidi… sì ma dove lo metto? Al posto della margarina? Naaah, facciamo con la margarina… per non sbagliare!

TA-DAN!

(ditelo, ma tu non hai un cazzo da fare? eh, il problema è che ragiono con lo stomaco troppo spesso!)

Cosa serve:

300 g farina bianca o integrale (se avete la farina di riso usatene 100 g e 200 di farina normale)

100 g di zucchero

un pizzico di sale

120 g di margarina

80 g di burro d’arachidi

un goccio di latte di soia o acqua

marmellata di fragole o:

450 g di fragole mature

3 cucchiai di succo d’agave

1 cucchiaino di agar agar sciolto in 4 cucchiai di acqua

Come si fa:

In una ciotola mescolate le farine, il sale, lo zucchero, il burro d’arachidi e la margarina e lavorate con la punta delle dita fino a ottenere tante briciole. A questo punto legate le briciole con un pochino di latte (potrebbe bastarne un cucchiaio) finché non si forma una bella palla liscia. Evitate di mangiarla tutta (io ho rischiato) e avvolgetela in un foglio di pellicola e mettetela in frigo.

Pulite le fragole e tagliatele a pezzettoni. Mettetele in un pentolino di acciaio dal fondo pesante: accendete il fuoco e guardate l’ora, perché tra dieci minuti la vostra fintissima marmellata confettura sarà pronta. Quindi: fuoco a manetta, versate l’agave o anche no (io volevo il dolce e lo volevo subito), farà la schiumetta che voi prontamente toglierete con un cucchiaio, mescola mescola mescola, dopo sei minuti aggiungete agar agar e acqua e fate andare, mescolando, per altri tre minuti. Spegnete. Compiacetevi per la furbata, mettete il pentolino in un posto fresco (tipo fuori, che lo so che ci sono dieci gradi anche lì anche se è maggio) così che si raffreddi. Non mettete la confettura calda sulla torta!

Tutti pronti? prendete il vostro bello stampo da crostata (28 cm), ungetelo se serve, e scaldate il forno a 180°.

Stendete la pasta col mattarello tra due fogli di carta da forno fino allo spessore di 5 mm, trasferitela nello stampo, bucherellate il fondo e versateci la marmellata di fragole (probabilmente la vostra marmellata era diventata un mattoncino rosso: l’ideale è spappolarla col cucchiaio di legno prima di versarla).

Infornate per 30-40 minuti, controllando il colore dei bordi (dorati sì, marroni sì, neri no).

MAE_0029

Da provare assolutamente!

Un pensiero riguardo “strawberry-peanut butter tart”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...