primi, quick & easy, ricette

linguine al broccolo crudo

Della serie “sapevatelo!” anche lui si può sgranocchiare nature. Bono! Una variante veloce e simpatica e ricchissima di vitamine (una bomba!) della classica pasta con le crucifere che compare a cadenza settimanale sulla mia tavola invernale. La parte del leone la fa l’olio, stavolta pugliese. Note amare che ben si sposano con la dolcezza del broccoletto e con la forza della classica accoppiata pomodoro secco-cappero. (quasi) niente di nuovo sul fronte occidentale, quindi, ma prendetevi il lusso di ruminare la foglia di broccolo cruda. E poi parliamone.

MAE_0192

Cosa serve (per 4):

500 g di linguine

3 broccoletti

100 g di mandorle

8 pomodori secchi

un cucchiaio di capperi sotto sale, sciacquati bene

il succo di mezzo limone

olio pugliese (monocultivar coratina)

Come si fa:

Mentre cuoce la pasta in acqua bollente salata, voi dovete frullare finemente tutti gli ingredienti, precedentemente sminuzzati per facilitare il lavoro del robot, versando olio e acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una crema liscia.

Fine.

Più vitamina C e B9 per tutti (NB l’assenza di cottura lascia le vitamine inalterate)!

4 pensieri riguardo “linguine al broccolo crudo”

  1. Ok! Il piatto è davvero invitante, ma mi chiedevo cosa intendi per broccoli: per me, quando non specificato diversamente, per broccolo si intende quello siciliano e francamente l’idea di mangiarlo crudo mi atterrisce un po’! Negli ingredienti però ho letto “broccoletti” e allora il discorso è diverso! Puoi specificarlo?

    Mi piace

    1. Hai ragione, la nomenclatura dei cavoli è sempre un problema! 🙂 Dunque, il broccolo per me è questo http://en.wikipedia.org/wiki/Broccoli ed è la stessa cosa dei broccoletti, salvo per la dimensione: il broccolo è la parte terminale, apicale della pianta e ha una dimensione importante (diciamo una semisfera di 20 cm di diametro) mentre i broccoletti sono i rami laterali, quindi sono uguali ma più piccoli (dimensione e forma tipo microfono!). Spero di essermi spiegata… e credo che tu abbia capito bene: si mangia crudo. Provalo! Fidati 😉 un saluto

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...