dolci, ricette, senza glutine

frutta a colazione

ce ne ho messo di tempo, eh. Mi piacciono un casino i biscotti, il pane con la marmellata, le torte… però effettivamente fare colazione con la sola frutta mi fa sentire meglio. Se proprio ho freddo, mi bevo una tisana, sennò via liscia così.

Niente zuccheri raffinati, oli idrogenati, picchi glicemici che ti lasciano con una voragine nello stomaco due ore dopo la colazione. Nonnò, qui si arriva al pranzo senza aver morsicato il tavolo, e con una lucidità mentale e un’energia che levati.

Quindi, se vi va, frutta a colazione per tutti. Provate e ditemi.

Visto che sgranocchiare una mela così, nature, mi faceva anche tristezza, l’ho usata come pane. E il latte me lo sono fatto con le banane, le mandorle che mi ha portato un’amica dalla sicilia e le bacche di goji che mi ha regalato mia cugina. Pronta per fare 80 km in bici.

 

MAE_0018.NEF_800x537

Cosa serve (per 1):

una mela

un cucchiaio di pasta di sesamo

tre albicocche secche

semi a piacere

succo di limone

due banane

una manciata di mandorle

un cucchiaio di bacche di goji

Come si fa:

Nel frullatore polverizzate le mandorle e le bacche di goji, poi aggiungete due banane e acqua fino quasi a coprirle e frullate. Così vi viene una pinta di frullato, se ne volete un bicchiere normale dimezzate le dosi.

Tagliate la mela a fette (se avete un levatorsolo, usatelo e poi tagliatela a rondelle) e spalmatela di pasta di sesamo (o mandorle, o quello che avete). Se volete un gusto meno forte, emulsionate il sesamo con poco succo di limone e un goccio d’acqua, e poi spalmatelo sulle fette di mela. Ricoprite con pezzetti di albicocche secche e semini.

MAE_0023.NEF_704x1050

Se pensate che sia costoso, vi dico: a me un pacchetto di biscotti dura due giorni, a cui bisogna aggiungere la marmellata, il pane, il tè… La frutta, se acquistata al mercato, costa infinitamente meno, basta sceglierla di stagione (ma questa non è una novità, mi avete mai vista cucinare una zucchina o un pomodoro in inverno?? giammai!) e senza mille pacchetti, sacchetti e confezioni. Vi ringrazierà anche il sacco della plastica!

E per chi non sa rinunciare al caffè, ecco il caffè letterario che mi fa compagnia al mattino 🙂 splendido lavoro de la pipette noir!

MAE_0028.NEF_1565x1050

4 pensieri riguardo “frutta a colazione”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...