primi, ricette, senza glutine

risotto ai mille porri con crema di mele allo zafferano

Spolvera che ti rispolvero, ho ancora un consistente arretrato di ricette da propinarvi. Torte e lasagne ad esempio, tasto dolente perché mi si è rotto il forno. Non proprio rotto rotto, diciamo che si può ancora usare con qualche barbatrucco ma è un po’ pericoloso (forno a gas, ovviamente, se sentite BOOM! sono io che volevo fare i biscotti).
Andiamo sul risotto che è meglio e aspettiamo tempi migliori per ripensare alle prodezze piriche del mio potente mezzo.
Risotto semplice ai porri, con tante noci e una crema soffice di mela gialla e patata profumata allo zafferano. Per chiudere, del verde di porro croccante. A parte che sporcate mille e trecento pentole, è un piatto semplice. Giuro.

image

Cosa serve (per 3):
7 pugni di riso (200 g) semiintegrale
2 bei porri
Una mela gialla
Una patata
Noci (4 a persona)
Brodo vegetale (500 ml)
Zafferano (una bustina)
Olio evo buono, sale, pepe
Vino bianco
Come si fa:
Preparate il risotto: tagliate a rondelle il porro lavato (parte bianca), soffriggetelo in poco olio, unite il riso, tostate, sfumate col vino, fate evaporare e cuocete col brodo bollente aggiunto poco alla volta. Niente di che. A fine cottura frullate due cucchiaiate di riso con poco brodo e un cucchiaino d’olio, e usate la crema ottenuta per mantecare.
Sbucciate la mela e la patata e tagliatele a pezzi, e cuocetele in poca acqua (o nel brodo del risotto, se ne avete). Scolatele e frullatele con lo zafferano e un goccio di brodo/acqua di cottura se serve. Regolate di sale e pepe.
Tagliate a rondelle la parte verde del porro e saltatela in un filo d’olio caldo, per un paio di minuti al massimo.
Sgusciate le noci.
Impiattate con crema, riso, noci e porro verde qua e là.

image

4 pensieri riguardo “risotto ai mille porri con crema di mele allo zafferano”

  1. A questo punto ti serve un forno estense da poter mettere tranquillamente sul gas. Quando vuoi te lo impresto volentieri, così continui con le tue prodezze culinarie. A parte che per un buon risotto come quello descritto da te un forno non serve…

    Mi piace

  2. Riso integrale con i porri è uno dei piatti che mangio più spesso in questo periodo 😉 mi ispira moltissimo l’abbinamento particolare che hai creato, con mela, patata e noci! E che sciccheria di presentazione…io mi ostino a lanciare nel piatto mestolate di riso stile rancio…e devo ammetterlo, fanno tutto un altro effetto! ahahahhaha

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...